CHI SIAMO

ZONES PORTUAIRES / GENOVA

è un progetto a cura di
Maria Elena Buslacchi & Maria Pina Usai

 

maria elena buslacchi

 

Maria Elena Buslacchi antropologa / giornalista

Dopo gli studi in filosofia politica, con particolare attenzione sulle dinamiche urbane e territoriali, ha condotto una ricerca di dottorato sulle politiche culturali di Genova e Marsiglia, Capitali europee della cultura rispettivamente nel 2004 e nel 2013. Ha studiato lo sviluppo dei waterfront delle due città e le forme di appropriazione e di negoziazione delle trasformazioni. È co-fondatrice del Laboratorio permanente di studi urbani Incontri in città dell’Università di Genova e coordinatrice del progetto Luoghi comuni. All’attività di ricerca-azione affianca l’attività giornalistica.

 

 


maria pina usai

 

Maria Pina Usai architetto / paesaggista

Attratta dalle dinamiche di interazione tra paesaggio, architettura, arte e società, si occupa di pianificazione strategica per lo sviluppo sostenibile del territorio e di progettazione integrata per il recupero del patrimonio storico-architettonico in ambito costiero; dal 2010 collabora con la Conservatoria delle coste della Regione Sardegna nell’ambito dello sviluppo di progetti Europei nel bacino del Mediterraneo, dal 2011 è co-fondatrice del gruppo U-BOOT ricerca e azione su paesaggi ad alta vulnerabilità sociale e ambientale e dal 2015 è co-fondatrice e membro del CdA della Fondazione MEDSEA Mediterranean Sea and Coast Foundation

 

 

per
U-BOOT
ricerca e azione su paesaggi ad alta vulnerabilità sociale e ambientale
è una realtà multidisciplinare attiva tra Cagliari, Genova, Milano e Bologna
fondata da un gruppo di Architetti con competenze pluriennali e multidisciplinari nell’ambito del Paesaggio, della Fotografia e dell’Editoria, promuove, attraverso il coinvolgimento attivo dei territori, la cultura architettonica e paesaggistica;
sviluppa progetti inerenti l’architettura e il paesaggio di qualità attraverso iniziative culturali che stimolano un dibattito condiviso, al fine di accrescere la consapevolezza collettiva delle risorse e delle potenzialità locali, per contribuire al miglioramento della qualità dei territori e della vita di chi li abita.

MEDSEA
Mediterranean Sea and Coast Foundation
Nata a Cagliari dalla collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Architettura dell’Università, la Fondazione ha come obiettivo la salvaguardia, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio marino costiero del Mediterraneo e l’elaborazione di strategie progettuali fondate sui valori dello sviluppo sostenibile in accordo con i principi della Gestione Integrata delle Zone Costiere nell’ambito della Convenzione di Barcellona.

INCONTRI IN CITTÀ
Laboratorio permanente di studi urbani (DAFiSt – UniGE)
Nasce nella città, per la città, intesa come flussi di persone che s’incontrano, s’incrociano e s’intrecciano. Il suo obiettivo è raccogliere la molteplicità di sguardi e prospettive sulla dimensione quotidiana per costruire una trama unitaria e coerente in grado di tracciare pratiche individuali e collettive.

//

IDEAZIONE E DIREZIONE ARTISTICA ZONES PORTUAIRES / MARSIGLIA
Emmanuel Vigne & Olivia Ribot / Zones Portuaires Marseille

DIREZIONE ARTISTICA ZONES PORTUAIRES / SAINT-NAZAIRE
Sandrine Floch – Association Cales Obscures / Zones Portuaires Saint Nazaire