DOMENICA 24 SETTEMBRE

, , , , ,


Porto di Genova / Lanterna

10:00 / Al Timone coi Piloti PRENOTAZIONI CHIUSE – POSTI ESAURITI

presso Porto di Genova, partenza da Porto Antico

Come entrano le navi in Porto? Perché il mestiere del pilota è così importante? Lo scopriremo insieme in un’uscita in mare per assistere alle operazioni di pilotaggio.

per prenotare la visita >> clicca qui

in collaborazione con: Piloti del Porto di Genova


15:00 / Il Porto e i suoi mestieri

presso Port Center / Porto Antico

Laboratori per bambini da 3 a 12 anni

per prenotare >> clicca qui

a cura di: Legambiente Giovani Energie e Cecilia Gavello


15:30 / Sotto il Blue Print PRENOTAZIONI CHIUSE – POSTI ESAURITI

presso Porto di Genova. Ritrovo varco delle Grazie, ex Mercato del Pesce

Una passeggiata per scoprire l’area interessata dal progetto BluePrint di Renzo Piano e farla conoscere a tutti coloro che ne hanno sentito tanto parlare, ma non ci sono mai stati. Dal varco portuale delle Grazie, presso cui sorgono la caserma della Guardia di Finanza e l’ex Mercato del Pesce, si proseguirà incontrando gli edifici del Ramo Industriale dei lavoratori portuali, fino ad arrivare alle sedi dei club nautici del porticciolo Duca degli Abruzzi, passando accanto ai Bacini delle Grazie e ai cantieri, operativi e dismessi. Un’immersione, perché si camminerà sotto la strada Sopraelevata, per scoprire quante realtà complesse e stratificate sono ancor oggi presenti lungo questo budello.

per prenotare la visita >> clicca qui

visita guidata a cura di: Guido Rosato / InGe


18:00 / Concerto per Sirena

presso Porto di Genova. Partenza da Porto Antico

È richiesto un contributo sostenitori di 10 € a persona, fino ad esaurimento posti.
Gratuito per i bambini fino a 6 anni. Prenotazione obbligatoria con indicazione di tutti i nomi (inclusi i bambini)

per prenotare >> clicca qui

in collaborazione con: Gezmataz


20:00 / Terramare!

presso Lanterna di Genova

Partendo da un’attenta analisi delle dinamiche e della fitta rete di relazioni che lo animano, l’esperimento di teatro ambientale condotto nella primavera 2017 da Legambiente Giovani Energie ha raccolto immagini, suoni e sguardi del Porto di Genova per trasporli in chiave teatrale. La sceneggiatura è nata dalle idee dei partecipanti e si è strutturata durante gli esercizi di improvvisazione sul ritmo, la vocalità, il movimento, l’espressione e la narrazione per rendere l’arte strumento di comunicazione a tematica ambientale. Il percorso si pone come strumento di sensibilizzazione sulla gestione del porto e la sostenibilità delle attività antropiche su cui si basa il suo funzionamento.

a cura di Legambiente Giovani Energie


21:00 / Rotta verso ZPGE18 & jam session sotto il faro

presso Lanterna di Genova

Un brindisi per darci appuntamento all’edizione 2018 e scoprire il progetto Zones Portuaires al di là del festival, nel suggestivo quadro del parco e del museo della Lanterna di Genova animati dalla jam session a cura di Gezmataz.

per prenotare >> clicca qui