Zones Portuaires / Genova 2020

CONNESSIONI

PERFORMANCE / ARTE / ARCHITETTURA / MUSICA / FOTOGRAFIA / TEATRO / INCONTRI / ESPLORAZIONI / NAVIGAZIONI

da Marsiglia e Saint-Nazaire, a Genova in porto e in città, e in collegamento con Amburgo, Montréal, Istanbul, Savona, Cagliari, Chattogram, Phnom Penh

9-11 Ottobre 2020

nell’ambito degli Italian Port Days!


il programma



Il sesto anno di ZPGE è stata un’edizione un po’ speciale.

L’emergenza Covid ci ha costrette ad annullare le date inizialmente previste per giugno, ma ci ha anche stimolate, in questo periodo di stop forzato in cui il porto non si è mai fermato, a ripensare ulteriormente alle sue potenzialità come spazio pubblico, e sulla base di queste riflessioni abbiamo strutturato nuove modalità di realizzazione degli eventi.

Abbiamo immaginato un festival che si allargava ulteriormente, e dopo Marsiglia, Saint Nazaires e Genova apriva le nuove rotte anticipate lo scorso anno verso un dialogo più vasto, includendo le città portuali di Amburgo, Montreal, Istanbul, Savona, Cagliari, Taranto, Catania, Lisbona, Chattogram, Phnom Penh.

Abbiamo pensato fosse importante portare l’attenzione sul porto inteso come patrimonio comune, come luogo della cultura e come spazio pubblico che può essere utile alla collettività, pur mantenendo la sua funzione operativa.

Il programma è online:
il Festival Zones Portuaires / Genova si è tenuto dal 9 all’11 ottobre 2020, durante gli Italian Port Days a cura di Assoporti.

Il porto non si ferma, e noi siamo felici e grate di averlo potuto aprire anche quest’anno per voi!